Escursioni a piedi sulla catena montuosa del Reggelberg

Il Reggelberg è una catena montuosa nella bassa atesina che forma il confine linguistico italiano-tedesco orientale.Escursioni sul Reggelberg
Il Comune di Aldino è un ottimo punto di partenza per chi desidera effettuare delle sane escursioni in luoghi paesaggisticamente molto belli con un’ampia possibilità di scelta. Da qui trovi l’itinerario giusto per tutti i tipi di gambe. Dall’escursione facile e rilassante in mezzo ai monti, gite culinarie in accoglienti malghe di montagna, fino a percorsi più impegnativi.
Il piccolo centro di Aldino comprende le frazioni di Redagno Olmi. Da queste località è possibile inoltrarsi in campi e alpeggi tra le due cime gemelle del Corno Bianco e Corno Nero.

Istruttiva e divertente è una visita alla gola del Bletterbach. Un’escursione accessibile a tutti (quando non piove) in un’area di altissimo interesse sotto il profilo geologico. Un percorso nel corso dei millenni (circa 280 milioni di anni) per scoprire il medioevo geologico.

Elenco escursioni sul Reggelberg

  • Escursione al Passo Cugola

Escursione di media difficoltà.
Tempo di percorrenza di 3 ore.

Si parte dalla Malga Jochgrimm e si prende il sentiero N°4 che porta al Passo Cugola. Da qui si scende a malga Cugola e si prende la mulattiera fino a raggiungere alcune malghe. Si prende il sentiero N° 7 e ritorneremo alla Malga Jochgrimm.

  • Escursione alle Malghe

Tragitto di media difficoltà con un dislivello di 320 metri.
Tempo di percorrenza 6 ore.

Si parte dalla Malga Schmiedaralm a 1680 metri dove è possibile parcheggiare l’automobile. Il percorso è in costante ma leggera salita ed offre una veduta panoramica del Corno Bianco e della forra del Bletterbach. Si percorre la strada forestale che porta alla malga Lahner, da qui prendiamo il sentiero N°3, successivamente il sentiero N°5. Proseguiamo in direzione del Passo Oclini, praticamente gireremo attorno al Corno Bianco fino ai pascoli Hoferwies. Da qui si apre una nuova veduta sul Corno Nero, la Pala di Santa, il Latermar, il Catinaccio, lo Scillar, il gruppo dell’Ortles Cevedale, l’Adamello, il Brenta e la Paganella.
Prendiamo per il sentiero N°9 attraversando boschi e pascoli fino alla malga Ora.
Ritorniamo per il sentiero 9 e prendiamo per Pietralba dove potremo ammirare in lontananza il santuario di Pietralba, la nostra camminata prosegue fino alla malga Bel Riposo, poco più avanti arriviamo al punto di partenza.

  • Corno Nero a 2240 metri

Tempo di percorrenza circa un’ora e mezza.
Livello di escursione facile.
Si parte dal Passo Oclini e si sale lungo un percorso mozzafiato con resti di insediamenti preistorici. Il percorso e molto ben segnalato.

  • Lago Goller Rocce Rosse

Escursione di circa 3 ore molto facile.

Si parte dal centro di Aldino e prendiamo il sentiero N° 6. Percorriamo in leggera discesa tra prati e prendiamo per Gollersee per giungere al alla zona del biotopo Pigleidermoos, una torbiera ricoperta da stagni. Seguiamo le indicazioni (R) in mezzo al bosco fino a raggiungere il laghetto Goller.
Un veloce giro attorno al lago e prendiamo la segnaletica contraddistinta da (S), giungiamo ad un piccolo laghetto, poco più avanti la conca del bagno degli orsi fino ad arrivare ad un punto panoramico sull’orlo di una parete rocciosa.